Scorzadarancia | identità siciliana
15735
home,page,page-id-15735,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-8.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

Identità Siciliana

Ecco, di Sicilia vogghiu parrari, di sicilitudine, di eccessi e grande senso di appartenenza; in una parola sola, di identità di un popolo attraverso piatti e ricette. Una memoria di tradizioni, vagamente modificate, non eccessivamente convenzionali e conservate gelosamente in un epoca di mutamenti lenti e graduali. Un modo per non scantarsi dei cambiamenti avendo la consapevolezza di chi sei, a cù apparteni. Potrebbe apparire alquanto strano definire l’appartenenza comune di gente eterogenea nelle cui vene scorre sangue di molte dominazioni e invece questa è la nostra fortuna; ingegno, esuberanza e arguzia, una ricchezza dal valore inestimabile, di cui, forse, nonsiamo ancora perfettamente consapevoli.

Claudia Magistro

  • pane XL EH_00004
    l’attesa e il piacere della fragranza del pane fatto in casa

    I ferri fanno il mastro. E lo so, tu dissi enne volte, porta pacienza. Ma se ci pensi è la verità; un meccanico senza le sue chiavi a stella o a snodo, la pinza o il cacciavite, è perso. Può essere il più bravo meccanico......

  • funghi al forno con bulgur e quinoa_00001
    Funghi al forno con erbette aromatiche, quinoa e bulgur.

    non perdo di vista l’affetto di Giuliana cha ha ancora voglia di leggere le mie chiacchiere; mi fermo a origliare alla porta di casa, aspetto che Francesco suoni il campanello per accoglierlo, un ospite capace di nobili pensieri. Mantengo con affetto i messaggi con Lavinia che prepara le......

  • pollo e arance
    meravigliose arance di Sicilia

      Ci sto pensando da un po’; l’evoluzione delle cose porta a seguire delle strade lasciandone altre. Il bivio che lascia, inevitabilmente, il segno. Il divenire mi portò fino a qui, tra alti e bassi, certo ci mancassi, ma sto pensando se, forse, sia il caso......

  • corona di pane_00003
    corona di pane ciavurusa alla salvia

    La ricetta originale la trovai su un vecchio numero di Sale & Pepe, aprile 2012 per la precisione, che misi da parte aspettando l’opportunità per realizzarla. Parrava di panini singoli che invece io vedevo accoronati. Passau il duemiladodici, il diemilatredici, il duemilaquattordici, il duemilaquindici, il duemilasedici,......

  • torta mimosa_00000
    crema di cavoletti piccante e capesante gratinate

    Un marzo in piena regola, anche troppo, direi, ma ci sta tutto. Dice che in Sicilia c’erano gli invasi vuoti, si rischiava il razionamento dell’acqua picchì nei mesi invernali ci fu sempre tempo buono, sole e pochissima pioggia. Appena qualcuno disse la parola magica “razionamento dell’acqua”......

  • frittedda_00000
    Tarte Tatin ai carciofi

    La Tarte Tatin è un’invenzione geniale, francese, prende il nome dalle sorelle Tatin, le ideatrici. Vedi come, alle volte, uno sbaglio è la causa di una grande fortuna. Alle volte però, eh? Non provare a fare un disastro credendo di poter produrre un capolavoro, non......