Scorzadarancia | identità siciliana
15735
home,page,page-id-15735,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-8.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

Identità Siciliana

Ecco, di Sicilia vogghiu parrari, di sicilitudine, di eccessi e grande senso di appartenenza; in una parola sola, di identità di un popolo attraverso piatti e ricette. Una memoria di tradizioni, vagamente modificate, non eccessivamente convenzionali e conservate gelosamente in un epoca di mutamenti lenti e graduali. Un modo per non scantarsi dei cambiamenti avendo la consapevolezza di chi sei, a cù apparteni. Potrebbe apparire alquanto strano definire l’appartenenza comune di gente eterogenea nelle cui vene scorre sangue di molte dominazioni e invece questa è la nostra fortuna; ingegno, esuberanza e arguzia, una ricchezza dal valore inestimabile, di cui, forse, nonsiamo ancora perfettamente consapevoli.

Claudia Magistro

  • panini con l'uva_2
    panini con l’uva

    Che ha settembre di bello? Dai, settembre è un bel mese; la temperatura si attenua, non si scattìa più dal caldo, quello asfissiante di ‘st’agosto e per dormire ci vuole il lenzuolo per coprirti. Se ne sente l’esigenza, direi. Almeno a queste latitudini, in Friuli......

  • pannacotta_s
    geometrica armonia

    La bellezza di una città la percepiamo attraverso i secoli grazie all’opera di progettisti, costruttori, manovalanza, amministrazioni e cittadini. Cittadini come te e me che viviamo la città oggi, sommati a tutti quelli che ci hanno preceduto; si, perché i tempi di crescita di una......

  • crema di lime_00001
    da un soffice alla vaniglia a un semifreddo il passo è breve

      Incontrare qualcuno che ti lascia un segno bellissimo nell’anima capita spesso, ad alcuni anche ogni giorno. Quel segno può rimanere vivido o può affievolirsi come un ricordo sbiadito di una polaroid scattata negli anni settana e rivista oggi.  Ad ogni modo, direi che sia impossibile rinunciare al piacere......

  • millefoglie_3 firma
    millefoglie per te e per me

    Nnì stiamo squagghiannu, tutti, da nord a sud lungo tutta la penisola. E va beh, dice che è estate, propongo un letargo estivo. Non ci catamiamo, piuttosto tampasiamo casa casa cercando un po’ di frescura. C’è chi consiglia financo, di non ridere perchè s’annunca sudi. Ora ti......

  • tabulè
    insalata o tabulè, fai tu

    Alla fin fine di chistu si tratta, una bella ‘nsalata di verdure, tutto crudo, per gli amanti delle cose fresche, per i vegani,  per quelli che “no, per carità, d’estate non accendo i fornelli” e per i lagnusi. Lo prepari in poco e lo sbatti......

  • ciliegie_3
    il tempo delle ciliegie dura troppu picca

    E si, secunnu mia, dura troppo poco. Starei sempre a mangiar ciliegie, dice che una tira l’altra. Vero è! Tra me e me dico: l’ultima e basta! Poi quelle, macari, sunnu legate a tre a tre e che fa, le sconzo? Mai Maria! S’affennunu. Ma......