bella vero?

la voletete la ricetta?
beh …non ve la do per il vostro bene

tutti a fare focacce con l’uva…io che sono troppo forte che fo? ma faccio la torta di pane dolce all’uva…

ecco forse è meglio ritornare a zappare la terra 😉 sperando di non fare danno anche là ahahahah

30 Comments

  1. Che è mo sta novità O_o
    Ciofeche? addirittura O_o
    Me pare bona a me O_o
    Eccomunque secondo me te la sei magnata lo stesso, come faccio io quando vengon fuori le ciofeche…che per me sono sempre mangiabili e non riesco a buttarle 😀
    Tranne casi disperati ovviamente ^_^
    **

  2. appena l'ho vista ho pensato: La mia cummari ha fatto un capolavoro d'arte e non vuole che la copiamo!!!! acc…ma non é buoooonaaa!!! non ci credo vendo a prendermene una fetta…non ci credo!!!
    t'abbraccio, anzi ti do' na mano a zappa?…..:))))

  3. Cummari bella è bella, non si può dire il contrario no? anche quelle chiazzoline bianche sono belle segno che qualche acino è cascato lasciando l'impronta…non è buona perchè l'impasto dentro era crudo fuori era cottissimo 🙁
    tu a zappà non ci puoi andare di sicuro ahahahaha
    con le tue maninecalabrofrancesi ***
    bedda
    cla

    FiOrdì
    eh…lo so!Ne sono consapevole
    😀

  4. Davvero è rimasta cruda dentro? Io l'avrei tagliata a metà e rimessa in forno!
    Cmq sono stata presa pure io dalla focacciteall'uvafragola acuta…e ho postato la mia focaccia, un mix tra Paolé e Cavoletto….ma loro sono + brave!
    BACIONI
    Castagna

  5. …rompere gli schemi e le abitudini!! Brava…ogni tanto qualcuno che in un blog di cucina non scrive la ricetta ci vuole!!!
    Applausi e risatine
    un abbraccio :0)

  6. A parte l'estetica, perchè secondo era al centro era cruda? Troppi liquidi? Troppo lievito? Temperatura del forno troppo elevata? Dai forza, sgancia la ricetta, adoro i dolci con l'uva, riproviamo a farla modificandola un po'!!!

  7. Castagna,
    adesso vengo a vedere 🙂
    *
    cla

    Fra,
    bella e soffice e cruda ahahahahah
    un bacione anche a te
    *

    Paola, ecchecchè ogni tanto ci vuole ahahahah
    ***
    un bacio
    cla

    Barbara,
    troppa pasta secondo me, la ricetta ve la sgancio dopo che mi prendo la rivincita 😉
    ****
    corro a comprare dell'altra uva
    *
    cla

    saretta,
    vero è sembrava una di quelle torte favolose di nonna papera, quando l'ho messa fuori a raffreddare ho pensato che poteva passare l'orso a magnarsela ahahahahah
    grazie giuiuzza
    ***
    baci
    cla

    Fede,
    ahahahahah, prima la rifaccio 😉
    bacetti
    cla
    *

    cla

  8. rossa!
    no non mi sembra gusto per nulla 🙂
    la ricetta non ve la do odesso ma quando sarò sicura di aver eliminato gli errori 🙂
    la fetta oramà è ita…passata a miglior vita purtroppo
    ***
    baciuzzi aspettami che ci riprovo ok?
    *
    grazie bedda mia*
    cla

    Daniela,
    dispiace anche a me, e ti dirò che sembrava buona anche a me ma…pazienza! La ricetta precedente invece la puoi fare senza nessun problema sicurissima è
    ****baciuzzi
    cla
    piesse:già passata da te 😉
    *

  9. è evramente cosi terribile????eppure sembra cosi gustosa dalla foto…magari farcita nn so con qualche crema…dov'era il problema facevo cosi pena???baci e dai sei cosi brava che ti rifarai alla grande,baci imma

  10. …mmm….anch'io aspetto la tua rivincita!!!
    Sìsì, quella torta sembra proprio buonissima, quindi la devi rifare per forza!!! 😀
    Ma se l'avessi lasciata di più nel forno, certo si sarebbe bruciacchiata forse, ma secondo te, non si sarebbe cotta bene?
    Non è che era troppo liquido come impasto?
    baciuzziiii
    Ago 😀

  11. ciao superbionda, sai che questo capolavoro mi ha fatto tanto ridere ma anche tanta tanta tenerezza? e che dire di quel chicco poi, che è riuscito a non lasciarsi imprigionare dal blog impazzito ed è rimasto lì, in bilico, sull'orlo del precipizio… ti adoro!! inoltre, quanto alla crudezza del tuo dolce, siamo davvero sicuri che tutti i suoi cuginetti visti di recente nella blogsfera fossero perfettamente cotti? io dico di no! solo che tu hai tanta autoironia da ammettere i tuoi seppur rari insuccessi… due grappoli di baci da me e dalla tua nipotina (oggi va meglio, la vita mi sorride come e più di prima)

  12. Dai, è cosi' generosa che non ci crediamo! Comunque sei simpaticissima, come al solito, e non mi parlare di tortine crude che ultimamente c'è una specie di maledizione in giro ;-). Baciooooooni e serena notta

  13. Mi sono letta tutti i commenti che non avevo mica capito che non era venuta bene, pensavo che ci volessi far solo disperare, che si sa che sei crudele 😀

    tutte quelle focacce di uva sono tentatrici, ma io sono due anni che resisto….non so se avrai voglia di riprovare, in ogni caso, diamo la colpa al forno, e' sempre colpa del forno (cosi' mi dico spesso , visto che ultimamente mi viene ttto troppo cotto!!! :))
    Un bacio grande e sfumato di violetto, in questa giornata bigia e piovosa :****

  14. Milla, ti fidi di me?
    *
    cla

    Imma,
    era cruda dentro immangiabile
    🙂
    grazie
    cla

    Ago,
    direi di si per forza 😉
    l'impasto era perfetto in partenza secondo me la teglia era troppo piccola baciuzzi
    ***
    cla

    Frenci,
    felice sono che tu stia meglio 😀 poi se passando di qua ti faccio anche ridere meglio così 🙂
    ti sei accorta dell'acino che sta per cascare? ahahahahah!
    ***
    cla * baciuzzi a voi due tenere donne

    Elga,
    mi devi credere, l'inghippo? troppo impasto in una teglia troppo piccola 😉

    eppi…
    dammi tempo 🙂
    ***
    cla

    Gemelle,
    nulla, nada, niente, no la fetta proprio no!
    🙂
    *
    cla

    dada,
    ah ecco cos'è la maledizione delle tortine crude…chiamo indiana jones ahahahahah
    :*
    cla

    Alex,
    io a quello pensavo! ahahah
    *
    cla

    Elvira,
    piove anche qui è un disastro addirittura grandina…ma come siamo impazziti? mah!
    il forno no questa volta non c'entra, troppo impasto/teglia piccola
    se non mi girano la rifaccio
    ****
    cla

    Mi sono letta tutti i commenti che non avevo mica capito che non era venuta bene, pensavo che ci volessi far solo disperare, che si sa che sei crudele 😀

    tutte quelle focacce di uva sono tentatrici, ma io sono due anni che resisto….non so se avrai voglia di riprovare, in ogni caso, diamo la colpa al forno, e' sempre colpa del forno (cosi' mi dico spesso , visto che ultimamente mi viene ttto troppo cotto!!! :))
    Un bacio grande e sfumato di violetto, in questa giornata bigia e piovosa :****
    16 settembre, 2009 08:41

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *