Biscotti al miele di zagara d’arancio e pistacchi di Bronte

Oggi è il compleanno di mio fratello, quindi…
BUON COMPLEANNO FRATELLINO!!!!
considerando il fatto che siamo lontani, oltre agli auguri che tra poco ti farò per telefono, ti regalo questi biscottini, ti assicuro che buonissimi sono!!! Profumano di Sicilia ***




Ingredienti
200 g di farina
80 g di zucchero
1 bel cucchiaio abbondante di miele e pistacchi
1 uovo
70 g di burro
la scorza di un limone grattugiata oppure aroma al limone
1/4 bustina di lievito
In una ciotola mescolate la farina con lo zucchero e il lievito. Aggiungete l’uovo e il burro a pezzetti, lavorate con le mani sbriciolando il burro nella farina. Unite il miele,la scorza del limone e continuate ad impastare con la punta delle dita. Otterrete un impasto omogeneo, fatene una palla e ponetelo in frigo per un ora a riposare, avvolto in un foglio di carta alluminio. Tagliate la pasta a metà e fatene dei rotoli di 3 cm di diametro; affettateli con uno spessore di 1 cm circa, distribuiteli distanziati, sopra una placca da forno rivestita con carta forno, ed infornate a 180°C per circa dieci minuti, un quarto d’ora.
P.S. Volendo si potrebbe sostituire la scorza del limone con quella d’arancia.

7 Comments

  1. Buon giorno, amore mio. Ma quando cucini…di notte? Mi piacerebbe tanto fare la sguattera nel tuo laboratorio…ti manca la bassa manovalanza? Tomà

  2. cara claudietta,
    nonchè amiketta di mia moglie,
    noto con piacere che le foto ti vengono bene, ma il sapore di queste pietanze si può tastare?
    quando mi inviti a pranzo?
    angelo parano sono!!!!

  3. Mà, ieri sera l’ho impastati…ma non ce l’ho fatta a inserirli nel blog troppo stanca ero; ieri ho preparato la pizza le focaccine e due tipologie di biscotti, sfinita ero! ma certo la bassa manovalanza manca! sarebbe tutto un altro viaggiare tra i fornelli senza dovere pelare, sbucciare, lavare, asciugare…etc etc.
    baci Cla

    Angelo Parano organizzamnuni!
    torna dalla tua trasferta milanese compleannosa e ni sintemu
    baci anche alla mia amiketta

  4. auguri al tuo fratellino e bravissima a te!Sforni sempre ricettine da favola……però potevi avvisarmi che c’era “sto malu tempu”….non smette di diluviare!!
    baciotti umidi e freddi
    cla

  5. davvero, quante cose fai 🙂
    tanti auguri al fratello, i biscottini li proverò, ho preso i pistacchi siciliani a golosaria, prima volta che li trovo senza sale…

  6. Stellina, prova questi biscottini, sono morbidi e non troppo dolci.
    questo blog l’ha aperto una mia amica proprio perchè preparo un monte di cose 😉
    baci
    Cla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *