Scorzadarancia | Crema di zucca speziata su un bel suolo palermitano
64
single,single-post,postid-64,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-8.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive
panelle-e-crema-di-zucca-speziata-1

16 dic 2014 Crema di zucca speziata su un bel suolo palermitano

Niè, quando ho visto questa ricetta su uno speciale di Sale& Pepe dedicato alla zucca (*) m’innamorai a prima vista, però la ricetta diceva crostini di polenta. Io polentona sono? ‘Nzamà, io sicula sono  e impastata con la farina di ceci  quindi invece della polenta fici delle panelline un po’ più grosse e le usai come basetta per la crema di zucca speziata…non ho parole, la crema di zucca è una cosa favolosa, non si può raccontare.
Come dice il venditore di sfincionello palermitano: si tastano queste cose, si tastano!
(*) Zucca, la regina dell’orto, ottobre 2012

La crema di sesamo, al secolo tahin me la sono fatta da me, se vi scoccia accattatela già pronta
tahin
100 g di sesamo
40 g circa di olio extra vergine d’oliva

panelle 
250 g di farina di ceci
750 ml di acqua
sale e pepe
un mazzetto di prezzemolo tritato

zucca
400 g di zucca
200 ml di acqua
sale
20 ml di succo di limone (circa mezzo limone)
mezzo cucchiaino di semi di cumino
mezzo cucchiaino di semi di coriandolo
200 g di pancetta a cubetti (la ricetta originale prevede la pancetta a fettine sottili)
mandorle a lamelle (le ho aggiunte io)

preparate le panelle sciogliendo in una casseruola, la farina con l’acqua, mescolate aggiungendo poca acqua per volta fino a inglobare tutto il liquido; ponete sul fuoco e cominciate a mescolare, aggiungete il sale e portate a cottura. Quando la farina comincia a staccarsi dalle pareti della pentola aggiungete il prezzemolo mescolate e spegnete. Io lo verso dentro un tubo di circa 8 cm di diametro e lungo 30 ma in mancanza di questo potete versare il composto dentro una teglia di 32 cm di diametro e poi quando si sarà raffreddta tagliate le panelle con un coppapasta. Friggetele in abbondante olio caldissimo. e poi ponetele a perdere l’unto in eccesso su un foglio di carta da cucina assorbente.
Se non avete la salsa tahin fatela in casa frullando il sesamo con l’olio fino a realizzare una salsa.
Cuocete la zucca tagliata a pezzetti con l’acqua leggermente salata, fate asciugare completamente il liquido e poi frullate insieme con i semi di cumino pestati con quelli di coriandolo, due cucchiaini di salsa tahin e il limone. Mettete da parte.
In una padella antiaderente abbrustolite la pancetta fatela rosolare e poi  fatela scolare su un foglio di carta assorbente.
Componete il piatto ponendo come base una panella, un cucchio di crema alla zucca speziata, la pancetta croccante e qualche mandorla a lamelle.

22 Comments
  • patriziamiceli
    Posted at 17:55h, 16/12/14 Rispondi

    ahhh quanto m'é piaciuto questo titolo…specie il finale. Ma sai che le panelle non le ho mai assaggiate? ho un'idea della loro bontà, ma devo rimediare la farina di ceci :)

    un'abbraccio forte forte!

    • scorzadm
      Posted at 18:38h, 16/12/14 Rispondi

      te la rimedio io cummaredda duci e zuccherata
      :*
      ti abbraccio fortiissimo pure io
      Cla

  • Giovyna
    Posted at 18:46h, 16/12/14 Rispondi

    Complimenti per questa ricetta speciale! Anch'io sono palermitana come te. :)

    http://www.latavolaallegra.it

    • scorzadm
      Posted at 19:17h, 16/12/14 Rispondi

      ciao,
      io non sono palermitana ma adoro le panelle
      😀
      grazie
      Cla

  • Chiara Giglio
    Posted at 22:58h, 16/12/14 Rispondi

    io e la zucca ci teniamo a debita distanza ma per una ricetta come questa un'eccezione la farei…baciuzzi

    • scorzadm
      Posted at 13:39h, 17/12/14 Rispondi

      😀
      ahahahah, io invece ne mangio a tonnellate 😉
      *
      grazie Chiara
      Cla

  • Lemon Blu
    Posted at 08:02h, 17/12/14 Rispondi

    Ciao Claudia!
    Questa ricetta è perfetta per me, siciliana con due figli nati a Milano che.. detestano la polenta!
    Zucca e farina di ceci sono tra le cose che mi piacciono di più! :)
    a presto, grazie per le originali idee!
    Annalisa

    • scorzadm
      Posted at 13:39h, 17/12/14 Rispondi

      Ciao Bedda,
      meglio di così?
      :*
      grazie
      Cla

  • Michela Sassi
    Posted at 08:11h, 17/12/14 Rispondi

    Ammazza che meraviglia… ma tu sei eccezionale!
    Copio

  • La Forchetta Giulietta -je jess-
    Posted at 09:29h, 17/12/14 Rispondi

    La crema di zucca è uno dei miei piatti preferiti..la preparo spesso!!
    Queste panelle mi ispirano da matti!!
    A presto!
    Jess

  • Patty Patty
    Posted at 10:50h, 17/12/14 Rispondi

    Claudia ma tu non lo sai quanto amo le panelle io… è un sacco di tempo che non le mangio… lo so non c'è bisogno che me le portino i miei amici siciliano come accadeva ai tempi dell'università, potrei farmele io… lo so! Bellissima ricetta, complimenti! Un bascione bedda!

    • scorzadm
      Posted at 13:41h, 17/12/14 Rispondi

      😀 ci vuole poco :)
      un baciuzzo
      grazie
      Cla

  • Milady
    Posted at 14:48h, 17/12/14 Rispondi

    panelle for ever!

  • Stefania FornoStar Oliveri
    Posted at 21:40h, 17/12/14 Rispondi

    Mizzica che ci siamo perse… 😉

  • Mila
    Posted at 10:37h, 18/12/14 Rispondi

    mamma mia che bella preparazione!!!!

  • Maria Grazia
    Posted at 12:17h, 16/02/15 Rispondi

    Ottima scelta quella della farina di ceci, Claudia. Ha un sapore ed un aroma unici.
    Deliziose!
    MG

Post A Comment