Cucinando in…Sicilia per un’ Italia Unita

 

Domani 17 marzo saranno 150
Viva l’Italia Unita!
Festeggiate e sventolate il tricolore, siate fieri, io lo sono, e anche emozionata sono, non ho mai partecipato ad un compleanno simile 🙂 mai come in questo caso dire cento di questi giorni è azzeccato; ma che dico cento?…mille come i garibaldini! ma perchè mettere limiti all’eternità? 😀
Ragazza sei Giovane! Italia, ti auguro e mi auguro che l’unità sia sempre e per sempre, indissolubile, inattaccabile, in equilibrio col tutto.
Cosa ne pensate di consacrare anche a tavola questa Unità? La redazione di Cucinando ha avuto una bella idea, quella di unire l’Italia con le ricette regionali 🙂

questo bellissimo pannello è stato realizzato per l’occasione e messo nella vetrina del negozio reale 😀

Cannoli di Sicilia per l’Italia Unita
per le scocce
150 g di farina00
150  g di farina di rimacinato
100  g di maizena
1 uovo
1 tuorlo
150 ml di Marsala secco
60 g di strutto
40 g di zucchero
1 bustina di vanillina
un cucchiaino raso di cacao amaro
un pizzico di sale
un albume leggermente sbattuto

Setacciate le farine, la vanillina, il cacao e il sale, metteteli nella planetaria con lo zucchero e lo strutto amalgamate gli ingredienti e poi aggiungete il marsala, il tuorlo e l’uovo intero. Lavorate fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigo almeno un’ora.
per il ripieno
500 g di ricotta
150 g di zucchero a velo
50 g di gocce di cioccolato
una bustina di vanillina
Il giorno prima fate sgocciolare la ricotta in frigo. Il giorno dopo setacciate, con un setaccio a fori piccoli, la ricotta con lo zucchero a velo e la vanillina. Aggiungete le gocce di cioccolato e rimettete in frigo coperta. Stendete l’impasto in una sfoglia abbastanza sottile, con un coppapasta di 12 cm di diametro ritagliate i dischi e poi stirateli ancora con il matterello in un verso in modo da farli diventare degli ovali. Spennellate di olio i cannelli, gli appositi stampi cilindrici per realizzare i cannoli, avvolgete gli ovali di pasta, sovrapponendo la congiunzione precedentemente spennellata di albume. Friggete i cannoli una alla volta in olio abbondante fino a doratura, bastano pochissimi minuti. Ponete le scocce su carta assorbente e dopo che si sono raffreddate sfilate i cannelli. Mettete la crema di ricotta in una sac-a poche con bocchetta molto larga e farcite i cannoli. Se volete potete guarnire le estremità con scorze d’arancia candite o gocce di cioccolato, spolverate infine con zucchero a velo. Una raccomandazione conservate le scocce in un contenitore ermetico e farcitele solo al momento di servire i cannoli.

32 Comments

  1. cioè, mi vuoi morta? pensa che avresti ben due persone sulla coscienza visto che un piccolo cosino sta crescendo in me!!!
    non mi vuoi morta? allora portami una guantiera di cannoli!!! oraaaaa!
    e tu dirai: "ma che vuoi, fatteli tu! t'ho persino dato la ricetta!"
    è vero, potrei farmeli…ma dove trovo la nostra meravigliosa ricotta nel nord Italia?!?
    no, non potrà mai esserci una vera Unità d'Italia finchè anche qui non avremo ricotta vera e caciocavallo…
    sigh sob! viva l'Italia e sigh sob, viva i cannoliiii!!! uaaaahhhhh!!!

  2. Claudia…ci conosciamo da così poco…ma…ma…già ti adoro!!
    Adoro i cannoli siciliani, e adoro di più chi ha una ricetta perfetta come la tua…
    Viva l'Italia, viva la Sicilia, viva Cucinando che c'ha fatte incontrare,e viva i cannoli siciliani.
    Un bacione collega

  3. Un buon compleanno cara e maltrattatissima Italia ti arriva anche dalla Francia e per i cannoli (purtroppo infattibili a queste latitudini) aiutatemi a dire:BUONI!!
    P.S. Vero che quando vengo a Palermo me li prepari?SI? Ma sei un tesoro!!

  4. Magnifico, ho la ricetta che cercavo. Ma dimmi tu che sei siciliana: non ci va dell'aceto nell'impasto? Io ho provato a farli usando anche aceto come prescritto da una ricetta che ritenevo doc…non é così?

  5. ….L'ultima foto poi è da schiattare! Qui le parole nemmeno ci vengono, siamo sopraffatti dall'emozione che ci scatenano i cannoli siciliani. La vostra ricotta è inimitabile, basta guardare a cosa ha dato vita!
    Bacioni sventolando il tricolore
    Sabrina&Luca

  6. Uno sventolio tricolore in questa giornata speciale.
    Buon compleanno Italia.
    I cannoli…..che dire…..
    Tomà

  7. Non potevi mettere una specialità migliore per rappresentare la tua regione… Lì ho mangiati e ne sono rimasta estasiata. Spero che un giorno verrai a provare le nostre specialità…. a cominciare dagli spaghetti alla chitarra… Baci e buona giornata!!!

  8. Claudia….l'ultima foto….dico hai idea di che effetto sia portatriceeeeeee????? chi ce l'ha dato quel morso????
    ;-P
    buona Italia Unita!
    Pippi

  9. Ciao Cla, hai proprio ragione: ad un cpmpleanno come questo non capita spesso di poter partecipare! E siamo tutti ben fieri di partecipare ai festeggiamenti! E che bellezza tutte queste bandiere tricolore che sventolano al sole (per dov'è comparso!).
    Ottima idea festeggiare con uno dei simboli della tradizione siciliana…..sono super golosi!
    baci baci

  10. carinissima l'idea della cartina divisa per piattiregioni (però alla Calabria manca la specialità…o sbaglio?)ma…e lo sai che non per 'arruffianare' che lo dico…a te … piace vincere facile eh??? ah ah ah!!!
    ti abbraccio
    dida

  11. rieccomi…preciso: è la tua foto della cartina a non essere aggiornata, perchè nel blog della Pippi la Calabria è associata ai mostaccioli…sono rompi? si…lo so ma mi lovvi lo stesso???
    ;)))

  12. Anch'io stesso augurio…un milione di anni a quest' Italia che si sa' fare amare 🙂 Che affinità cara Claudia mi fa' un immenso piacere. Devo assolutamente provare la tua ricetta 🙂
    Un abbraccio forte e goloso

  13. mi hai fatto venire una voglia assurda di cannoli! eheh
    Davvero bella la tua ricetta 😉
    e complimenti per tutto il post, è stato un piacere leggerlo ^_^
    la cartina poi è fantastica!

  14. Semplicemente perfetti!! Piacere di conoscerti, anch'io sono siciliana e son felice di essere approdata sul tuo bellissimo blog, da oggi ti seguirò costantemente. Ciao e a presto

  15. immagino per un istante la Sicilia staccata dal resto d'Italia… dovrei andare all'estero tutti gli anni per mangiare cannoli e cassate?
    lo farei di sucro e non solo x i dolci!
    W l'Italia unita e W la bellissima Sicilia!

  16. Shade,
    machediciiiiiii allora dove li porto? per due??? evviva allora!!! :***
    baciuzzi cla

    Aurelia,
    ahahahaha grazie sei adorabile pure tu ***
    Cucinando sta facendo miracoli vero? 😉
    ***
    viva viva!
    baciuzzi cla

    Lady B.
    bravissima evviva sono contenta ***
    baciuzzi
    cla

    sonia.
    😀
    ma grazieeeee!!!
    auguri e tanti baciuzzi pi tia
    *
    cla

    Cristina,
    in Francia sei? ma non lo sapevo!
    vero! quando vieni a Palermo te li preparo 🙂 e con grande piacere *
    cla

    Fico e Uva,
    uhhhhh! che bello fico siculo è! vi ringrazio infinitamente ***
    baciuzzi
    cla

    Rita,
    purtroppo no, cilindri di metallo 🙂
    grazie
    ***
    Cla

    Mommy,
    ti ringrazio davvero tanto 🙂
    *
    cla

    cristi,
    nell'impasto ci va o l'aceto o del vino rosso oppure il marsala che secondo me meglio ci sta 😉
    ***
    cla

    Debora,
    buoni erano 😉 grazie bedda ***
    cla

    Luca and Sabrina,
    e lo so, il problema è che non ce l'ho fatta a resistere ahahahah un mozzicone gli ho dovuto dare 😉
    ***
    baciuzzi loVVosi
    cla

    M. Bonne Humeur,
    😀 ma grazie! buon ponte allora ahahahah
    ciao
    cla

  17. enza,
    eCCetto! ***
    cla

    Mamma,
    io ho la bandiera sulla macchina fissa ahahahah
    :*
    cla

    Valuzza,
    ehm quello era un'altro però bene ci sta ahahahahahah
    *
    cla

    carola,
    infatti mano manuzza tutti 'nsemmula 😉 un mozzicone al cannolo ci sta perfetto ahahahah ***
    viva l'Italia
    cla

    Paola è vero? pure io l'ho pensato beh spero di venire a conoscerti mi farebbe un immenso piacere 😉
    ***
    cla

    Pippi,
    una vaga idea ahahahahah, non ho potuto resistere gli ho dovuto dare un mozzicone ahahahah buona Italia Unita puru a tia ***
    cla

    antonella,
    già!
    😀
    cla

    Manuela e Silvia,
    😀 verissimo è! un compleanno simile ha bisogno di un regalo speciale no?grazie assai *
    cla

    Dida70,
    è un'idea dello staff di cucinando anche a me è piaciuta moltissimo, non mi ero accorta che fosse incompleta hai ragione, mi è toccata quella non finita sarà l'effetto "Salerno-Reggi Calabria" ahahahah
    ti super loVVo ***
    cla

  18. Edda,
    incredibile eh? abbiamo scelto la stessa cosa duci 😉
    ***
    baciuzzi
    cla

    Erica
    ma grazie bedda ***
    della cartina però non mi prendo il merito 😀
    ***
    cla

    Donatella,
    non vado pazza per i canditi 😉 grazie bedda ***
    ***
    cla

    Alex
    ahahahahah ci credo ***
    baciuzzi
    cla

    Ylenia,
    troppo buona sei! Il piacere è tutto mio ti ringrazio assai
    😀
    ciao e a presto
    cla

    Gio,
    ahahahahah t'immagini? assurdo sarebbe!!!
    😉
    grazie infinite
    *
    cla

    Valuzza,
    'ca sugnu ahahahah
    *
    cla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *