questa è la mia stascione :)

c’è picca ‘i fari! Sole che riscalda fino al cuore, temperature estive, abbronzatura di quella tiski toski, mi sento il ritratto della salute nonostante gli anni che avanzano (aspè che tocco ferro per tutti gli invidiosi che mi buttano la malanova) ahahahahah
e finalmente è arrivata, qui arriva prima si sa, nonostante il tempo mallitto che si è protratto lungamente il sole s’accende cauddu cauddu, ed io caminu cu iddu ahahahahah
rido anche senza motivo perchè ‘u suliceddu ‘st’effettu mi fa 😀

questo piatticeddu di pasta è un inno alla bella stagione, vi consiglio di tastare almeno una forchettata, merita!

per 8 persone
preparate in casa un pesto alla genovese utilizzando un bel mazzo di basilico, 2o g di pinoli, 4 -5 cucchiaiate di parmigiano, olio extravergine d’oliva e sale quanto basta. Se vi piace usate anche il pecorino, contribuisce ad un sapore più deciso, a quel punto occhio con il sale, non ne metterei 😉
per essere sincera non ne ho messo nemmeno usando solo il parmigiano De gustibus non disputandum est
3 zucchine genovesi circa 500 g
2 filetti d’acciuga
1 spicchio d’aglio grosso
800 g di pesce spada tagliato a cubetti
vino bianco quanto basta per una sfumatina leggera
sale e pepe
Affettate finemente l’aglio, ponetelo in una larga padella con 4 cucchiai d’olio , soffriggetelo con i filetti d’acciuga e fatelo dorare, Aggiungete le zucchine affettate con una mandolina a rondelle sottili, mescolate sempre cuocendo per 10 minuti. Togliete dal fuoco e ponete la verdura stufata in una terrina. Nella medesima padella “sporca” d’olio ponete il pesce spada a fuoco vivo, sfumate con il vino e fate colorare i cubetti da tutti i lati, non cuocete troppo per evitare che s’indurisca, quando il vino sarà evaporato aggiungete le zucchine, mescolate per fare insaporire, unite 3 cucchiai colmi di pesto, mescolate ancora e spegnete. Cuocete in abbondante acqua salata 700 g di fettuccine, scolate al dente e ripassate in padella con il condimento. Prima di servire macinate del pepe bianco.

21 Comments

  1. Ciao! pesto e zucchine l'avevamo già provato, ma porprio mai per condire una pasta e con perdipiù l'aggiunta del pesce! un fantastico primo piatto unico questo!!
    un bacione

  2. Mizzica che pasta! Ma mi hai spiazzato con il termine "mallitto"… Miiiiiiii, ma oggi troppu cuadu fa, e io al sole ancora non mi ci posso mettere, vedi che da te vengo!

  3. Oggi qui è grigio e rabbiuiato, è brutto quando ti abotui alla luce!Dici bene, il sole fa sorridere anche senza motivo,Spero quel clima si mantenga oltre il 2 giugno che vengo giù a Favignana!
    Per la pasta…un capolavoro!
    baci beddazza!

  4. siiiiiii!
    finalmente è arriv….
    senti ci ho ripensato, non lo dico, non sia mai che porti male e domani ci ritroviamo di nuovo alluvionati…
    cmq era un po' che non ti commentavo e non avevo letto la strepitosa postilla ai commenti..mi sto scompisciando, sei decisamente la migliore!
    ti mando un abbraccio un po' invidioso perchè tu hai il mareee! 😉

  5. gemelle,
    eddai provateci occhio a non cuocere troppo il pesce però eh? 😉
    *
    cla

    Alem,
    concordo sul sapore della pasta grazie per il complimento 😀
    cla

    stefania,
    a cu c'aspetti? io 'cca sugnu!
    ho pure il dessert proprio pittia ***
    😉
    *
    cla

    stefania.confidential,
    leggo una nota di sarcasmo nel tuo commento ma niente ci fa
    grazie e ciao
    cla

    Ambra,
    ti ringrazio
    *
    cla

    Saretta,
    uh mi spiace 🙁
    il clima si deve mantere oramà basta!
    ***
    baciuzzi
    cla

    Benedetta,
    infatti stiamoci zitti va che i rompiglioni in giro ci sono sempre ahahahah
    grazie *
    **
    cla

  6. con l'abbronzatura ancora sono messa molto male… ma questa pasta sicuramente potrebbe farmi sentire un po' in vacanza! Ciao, Lucia

  7. Siamo sulla stessa linea d'onda…io però cucino questi piatti solitamente per tirarmi su!!!! Comunque mi segno questa ricetta che tanto qui il tempo ha deciso di ritornare schifoso 😉
    Un bacione
    fra

  8. una splendida ricetta estiva, il pesce spada c'è sempre a casa mia, e le zucchine pure, sono 2 ingredienti che amo fin da piccola piccola…anzi picciridda!

  9. E invece io rido perchè st'effettu mi fai tu,questu piatticeddu merita si ,mi piace il pesto e mi viene pure bene,ti copio pure questa e domani si pranza con Clà….(magari)!!!Ciao!!!

  10. Tu mi fai morire! Ora tu dimmi che è tiski toski? Che poi annoto nel vocabolario Claudiese-Italiano:-))
    Qui kalt kalt, altro che tiski toski.Ma se trovo un pezzetto di pesce buono come questo faccio sta pasta e spunta il sole.
    Baci
    A.

  11. Ne ho assaggiato piu' di una forchettata e confermo che merita sul serio e poi quando anche i bambini la mangiano volentieri è la soddisfazione piu' grande.
    brava brava brava bacio bella

  12. Come condivido la tua voglia di sole !!
    Stare al mare a rosolare
    andare in macchina e non riempiere il lunotto posteriore di giacchoni cappelli e guanti,
    avere il finestrino aperto,
    le finestre di casa spalancate
    e il sole che ti accarezza le pareti,
    la pelle diventa più morbida
    la vita ti sembra più bella !!
    Hai voglia di uscire
    mangiare un gelato
    (una granita per te !)
    fare tardi la sera ……
    Hai voglia di vivere di più
    Un bacione :)*

  13. sconsiderata! a me sti due neuroni che c'ho mi vanno in vacanza e poi sudare, l'appiccicume, u cauru ca un i fa mancu ciatiarim svegliarsi la notte con l'aria condizionata…ma chi semo 'nfudduti???
    eh no eh 😀

  14. Elga,
    😀
    grazie beddazza *
    cla

    lucia,
    ne sono certa 😉
    *
    cla

    Patrizia Gigliotta ,
    mi anche se oggi è coperto c'è un cauddu che si mori ahahahah
    ***
    baciuzzi
    cla

    Fra,
    un po' di nuvole sono tornate anche qui ma ho fiducia 😉 mangiamoci sta pasta che tutto passa ahahahah *
    cla

    Alice,
    😀
    allora picciridda o ranni stu piatticeddu te lo devi manciari
    ciao cla

    nitte,
    ahahahahah ed io contenta sugnu!
    magari!
    pensami alla prima forchettata e saremo idealmente insieme ***

    Alex,
    ahahah tiski toski significa che non passa inosservato troppo figo, particolare e chi più ne ha più ne metta ahahahah
    ***
    ok biddazza *
    cla

    ida,
    parole sante quando i bambini mangiano e soprattutto il pesce siamo mamme felici 😀
    grazie *
    cla

    rosypasticciona,
    ecco preciso 'ntifico a questa cosa chi dicisti tu ahahahahah
    la vita con il sole è bella 😉
    grazie
    ***
    cla

    enza,
    ma che diciiiiiii caldo è bello!
    ahahahahah
    love
    cla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *