vi aspetto?

oggi pensavo di pubblicare un post “salato” ma quando qui sotto ho sformato cioccolattini favolosi, ne ho sformato anche di orribili e, poverini, niente palcoscenico per loro che erano brutti ma buoni? l’errore commesso credo, sia stato quello di non infilarli in freezer prima di sformarli…la prossima volta farò meglio 😉
*aggiornamento:
la mia amica Sasà li ha messi in freezer tutto il santo giorno e le sono rimasti sempre arrimuddati…che sarà?
la ricetta è della fatina il sapore è incantevole, appena ne assaggi uno t’innamori veramente ahahaha quindi ho pensato di fare un sortilegio infilandoli come sorpresa in dei mini muffin
per i quali ho trovato la ricetta di Sandra, su questo pdf (cliccate sul primo link) di Coquinaria ed ho messo insieme le due cose 😀
ho tirato fuori le tazze della nonna per prendere una bella tisana calda, quindi che fa, vi aspetto?

Per i cioccolattini della fatina
100 g di cioccolato al latte
100 g di cioccolato bianco
50 g di latte
50 g di burro
sciogliete gli ingredienti a bagnomaria, facendo attenzione che il contenitore non tocchi l’acqua in ebollizione, amalgamate bene, versate negli stampini poggiati su una teglia o un vassoio, fate raffreddare e poi passateli in freezer per un’ora, sformateli e lasciateli a temperatura ambiente. Suggerirei di incartali uno per uno se avete voglia di regalarli.

per i mini muffin
250 g di farina 00
2 cucchiaini di lievito
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
100 g di cioccolattini io ho usato quelli della fatina 😉
1 uovo
140 g di zucchero
125 g di burro
250 ml di latte
aroma vaniglia
4 cucchiai di Baileys

Mescolate gli ingredienti secchi, la farina, il lievito, il bicarbonato e setacciateli. In un altro contenitore sbattete l’uovo con lo zucchero, il burro fuso, il latte e il liquore. Mescolate poco, il pdf dice che in generale per evitare grumi bisogna mescolare bene gli ingredienti tra loro separatamente (secchi e liquidi) e poi mescolarli insieme 12 volte…mi sembra poco e sinceramente ho mescolato almeno il doppio 😉
mettete i pirottini negli stampi dei minimuffin e versate il composto, infilate il cioccolattino e infornate per 20 minuti a 170°C. Se utilizzate gli stampi dei muffin riempite 1/3 del pirottino, mettete il cioccolattino e ricopritelo con ancora un po’ di composto, tenete in forno per 25′


35 Comments

  1. ottima pensata, bellissime quelle tazze della nonna, ma certamente Cummari, aspetta che arrivo, giusto il tempo di correre all'aereoporto qui vicino vicino e arrivo di "volata"…sono la prima?…wuauuuuu!!!
    intanto baciozzi:)

  2. Quelle tazze sono favolose!! Ma i dolcetti non sono da meno… ci separano un po' di chilometri, purtroppo non credo di riuscire ad arrivare in tempo!! Un abbraccio

  3. Cetto che mi devi aspettare ora mai i biglietti li ho in tasca..ahahahah 😉
    Senti Sister mia ,la prossima volta i muffin mescolali il MENO possibile la farina deve essere appena appena intrisa dai liquidi,12 volte sono TROPPIZZZZZZZZZZIMI ;-))

  4. …i tuoi post, le tue foto e le ricettuzze sono un toccasana per la mia influenza che, al quarto giorno di chiusura forzata in casa, mi porta ad essere fiacca e malinconica… e cosa meglio di un dolcetto?? Peccato solo virtuale… Comunque è solo perchè ho l'influenza che non vengo da te, eh… cosa vuoi che sia, la Sicilia è a due passi da Milano…
    E come sempre un complimento a parte lo meritano le tue stoviglie… stavolta le tazze della nonna… pure io ho un servizio da thé in quello stile… era un regalo delle prime nozze di mia madre, che è automaticamente diventato mio anche se abitiamo insieme… è solo che mia mamma non ha più interesse per tutti questi ammenicoli…

  5. Cummari anche tu hai l'aeroporto vicino? perfetto allora che fa vieni con Lory?
    😉
    baciuzzi
    cla

    Fatina,
    ahahahah t'aspetto *
    cla

    Maurina,
    magari la tisana la faccio appena arrivi calda calda 😉
    ahahahah
    ***
    cla

    Saretta
    ahahah ti piace la mia casetta di bambole ahahaha quella che non ho avuto da piccola 😉
    ***
    cla

    Maè,
    a tia staiu aspittannu almeno mi fai na picchiedda di lezioni ahahahah
    :*
    cla

  6. francesca tesorino bello,
    un dolcetto e una bella tisana calda sono un toccasana!
    un abbraccio scaccia influenza e un baciotto alla mamà *
    cla

  7. Scorzettina mia…ho provato a "tradirti" con altri blog….ma le tue foto e la tua simpatia sono inimitabili!!!Così RITORNO da te e – magari – questo pomeriggio preparo i muffins(senza liquore, of course!!!) al mio Chicchi.
    Del resto, già da qualche tempo, la mia ricetta "ufficiale" di questi splendidi SGONFIOTTI reca l'indicazione "muffins scorziferi"sul mio quaderno delle ricette.Baciuzzi siciliani
    Sabrina

  8. Come si fa a rifiutare un invito fatto con co tanta dolcezza ?
    Mia cara se potessi ti direi "arrivoooooo!!!"
    ma non è possibile purtroppo,e allora ti mando un bacio forte forte e grazie di averci pensato !! :***

  9. Che servizio da the delizioso!
    I cioccolatini non saranno venuti alla perfezione, ma l'importante è che siano una gioia per il palato.. ti assicuro che le tue foto parlano da sole. Un dolcissimo cuore di cioccolato racchiuso in una morbida delicatezza di muffin!!

  10. E' stata dura separarmi da quelle tazze….ma tu, tratti tutte le cose belle con tanto amore che sono veramente contenta. Ma, devo dire la verità, non avevo dubbi, tutte le cose della nonna, sono nelle mani giuste. Tomà

  11. Mary,
    ahahahah porta pure lauretta però eh?
    ***
    cla

    Sabrina, mi stavo chiedendo dove fossi finita:D
    contenta sono, che ritornasti da me ***
    baciuzzi
    cla

    Rosy…
    eddai e vieniiii!!!!
    ****
    cla

    Edi,
    grazie sei veramente adorabile *
    baciuzzi
    cla

    Mamààààààààààà,
    visto? Grazie mammina per tutte le cose che ti ho rub emh che mi hai regalato ahahahah
    ti spugghiai 'na casa? ahahahah
    ***
    baciuzzi
    cla

  12. Si si, guarda stiamo giusto uscendo dall'uffico e il tempo di un'aereo e simao li! Ecco..magari ci offri del caffè..sai che noi te e tisane proprio no!!
    Grazie mille e aspettaci eh?!
    un abcione

  13. belle le tazze della nonna.
    e aspetta va ma tieni in caldo la tisana e rifai i muffin per quando ci vediamo.
    che poi sarà il caso di fare la granita per quando ci rivedremo che farà caldo

  14. arrivai tari? e fineru tutti cosi?
    però…però…uno stampo non di quelli bellissimiesciccosisssimi che hai tu…qualcosa di più modesto cellò.
    e i cioccolatini me li faccio si si si :)))*

  15. mi accattai la teglia per 12 muffin proprio ieri sera… i pirrottini ce li ho pure.. ORA LI PROVO!!! ma se invece dei cioccolatini (che non ho) ci metto un cucchiaio di marmellata di amarene (che ho)?

  16. Caludie'. c'è ancora un po'di te' per me??? O basta la tazza e un muffin, si mi accontento di poco io 😀

    Poveri cioccolatini brutti ma buoni, ti capisco, quandi li faccio io un buon 40% va a p…erdersi sfracellandosi nello stampo… 😀

    Un abbraccio grande grande e tanti baci per augurarti buon WE!!! :***)

  17. Leggo che sforni quantità industriali di biscotti O_o
    Se t avanza del tempo domani si parte con la sfida ^_^
    Speriamo che tu non rimpianga i bicotti O_o
    bacioni :)**

  18. wow che meraviglia di post!!! posso unirmi?? io porto la mia collezione di Tè!! ne ho di tutti i tipi!!! le pazzine vedo che le hai tu!!! 🙂

  19. Elena,
    grazie bellezza :*
    cla

    Gemelle,
    vada per il caffè 😉
    baci
    cla

    Ivana,
    T'aspetto 😉
    *
    cla

    Rossa,
    assolutamente si il pretesto ce l'ho e visto che sto rispondendo dopo un'infinità di giorni dovrò rifarli!
    ahahahah
    *
    cla

    Alex,
    mi faresti molto felice 😉
    belle le tazze eh?
    *
    cla

    enza,
    'nca la granita ti fazzu si creperà dal caldo quannu ni videmu ahahahah
    *
    cla

    cinzietta,
    lo sai che ti rifazzu tuttu?
    *
    cla

    Ot,
    'i pruvasti?
    ci puoi mettere chiddu chi hai!!!
    😉
    *

    Iana,
    grazie, ti aspetterei davvero se tu arrivassi grazie di cuore ***
    cla

    Alice,
    ti piace? grazie
    cla

    Elvira,
    per te c'è sempre qualcosa e se non c'è la stampo a misura pì tia ***
    ti voglio tanto bene
    cla

    elisa,
    ahahahah, grazie dolcezza, allora dai facciamo festa tutti insieme *
    cla

    Genny,
    mica tu io sono in ritardissimo ma mi farò perdonare dai quando arrivi?
    *
    cla

    pasadena,
    ahahahah, scusa tu per il ritardo vengo da te *
    grazie
    cla

    dada,
    certo la distanza è notevole, ma in qualunque momento ti accoglierò a braccia aperte
    *
    cla

    Andrea,
    ti ringrazio ma per adesso proprio non posso
    ciao
    Cla

    Daphne,
    vero è e in frigo ne ho degli altri da infornare 😉
    scusami per il ritardone vengo a vedere la sfida tesoro *
    cla

    Debora,
    😀
    grazie ok allora affare fatto 🙂
    *
    cla

    Pippi,
    😀
    t'aspetto bedda *
    cla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *