Scorzadarancia | ciocco(co)lato
6849
single,single-post,postid-6849,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-8.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive
colata

29 nov 2015 ciocco(co)lato

colata

Facilissima, si prepara in un voltata d’occhio, buonissima, profumata, avvolgente, intrigante […]
Potrei continuare all’infinito ma non serve, se amate il cioccolato la faciti picchì vorrete affogare in un mare di bellezza e bontà, niè che ve lo dico a fare?
Amanti del cioccolato procuratevi uno sbattitore, accattate uova, farina e zucchero, cacao, cioccolato e cannella e regalatevi un momento di debolezza che vi farà fare pace con il mondo, senza se e senza ma.

cioccolato

Adesso però è il momento di citare la fonte di questa meraviglia,  io ho ridotto sensibilmente lo zucchero, arrotondato qua e là, cambiato la panna acida con quella fresca e aggiunto ‘n’aticchiedda di lievito ed eliminato lo sciroppo di mais dalla glassa. Voi, faciti come più vi aggrada.

Salutamu

Torta cacao e caffè solubile con glassa al cioccolato e cannella
230 g di burro
60 g di cacao amaro setacciato
7 g di caffè solubile e 85 g di acqua calda
250 g di zucchero di canna
250 ml di panna
1 bacca di vaniglia
2 uova
250 g di farina 0
2 g di sale
8 g di lievito
un cucchiaino raso di bicarbonato di sodio

per la glassa
110 g di cioccolato amaro
70 g di burro
1/2 cucchiaino di cannella in polvere

difficoltà: facilissima
tempo di preparazione: 30 minuti
cottura: 40 minuti

senza glassa

Preriscaldate il forno a 170°C, almeno io, che conosco bene il mio forno l’ho impostato a questa temperatura, voi regolatevi di conseguenza.
Imburrate e infarinate una teglia scanalata profonda tipo kugelhupf o come la mia teglia Heritage, anche se quest’ultima non ha bisogno di essere imburrata.
in una casseruola sciogliete il burro a fuoco basso, spegnete il fuoco e versate il cacao, mescolate per sciogliere completamente la polvere. Sciogliete il caffè nell’acqua calda  e aggiungetelo al composto di burro. mescolate per amalgamare bene i sapori. Versate il composto dentro la planetaria, accendete la macchina oppure usate una ciotola con le fruste elettriche, è uguale. Aggiungete lo zucchero e montate per qualche minuto, unite la panna, i semi della bacca di vaniglia, un uovo alla volta montando sempre. Setacciate la farina con il lievito, unite il sale e il bicarbonato e aggiungete il mix a cucchiaiate. Versate dentro la teglia, livellate e infornate per 40 minuti. Prima di sfornare fate la prova stecchino, se questo uscirà pulito e asciutto la torta sarà pronta. fate raffreddare mezz’ora dentro lo stampo, poi ribaltatelo su una gratella per dolci per farlo raffreddare del tutto.
preparate la glassa sciogliendo a bagnomaria il cioccolato tritato, il burro e la cannella. Versate  sopra la torta dopo qualche minuto.

7 Comments
  • Chiara
    Posted at 00:03h, 30/11/15 Rispondi

    lo stampo è già voluttuoso di suo,quella glassa non ne parliamo nemmeno….Picchiiiii a mezzanotte passo a trovarti e mi metti voglia di cioccolato come a una donna incinta? Salutiamo, vabbè…me ne vado a dormire che è meglio,…

  • Annalisa
    Posted at 11:29h, 30/11/15 Rispondi

    Ma tu dove abiti, in paradiso? Sforni delizie di cioccolato che sembrano miraggi, crei un’atmosfera vintage in queste foto che raccontano storie bellissime ed indimenticabili.. voglio venire a trovarti, e mi aspetto un menu completo a partire da quei paccheri della ricetta precedente! :*

  • Sonia
    Posted at 18:23h, 08/12/15 Rispondi

    ma io mi tufferei a pisci e vorrei morirci dentro! baciotti

  • MARIA DE LOURDES ARAUJO
    Posted at 00:00h, 10/12/15 Rispondi

    Nossa ki maravilha amei!!!!!!
    delicia hum hum deu água na boca!!!!!

  • Laura Adani
    Posted at 11:17h, 11/12/15 Rispondi

    Claudia!!!ma qui è belllissimo!! Complimenti per la tua nuova casa e che ricetta! ne vogliamo parlar di quel cioccolato che cola? :-)
    Complimenti ancora Claudia e in bocca al lupo per tutto!
    tua Pippi

  • Sonia
    Posted at 17:50h, 22/12/15 Rispondi

    dolscess…ripasso per farti tantissimi auguri di buone feste!! che la fortuna sia con te, baciuzzi

  • Lauressa
    Posted at 10:32h, 18/02/16 Rispondi

    E che dire… Mi fai venire voglia di prepararla… Io che con la cucina litigo furiosamente! Grazie!

Post A Comment