Cranberry duff…un’americanata

così è! almeno su Sale&Pepe di ottobre 09. Per quanto mi riguarda una torta di mirtilli rovesciata è! Tra quelle pagine troverete un servizio troppo buono sulle torte americane, tra le tante proposte, una davvero singolare, la Funeral pie…come nelle loro pellicole, quando muore qualcuno fanno la festa e secondo quest’articolo in Pennsylvania, portano ‘sta torta, contenti loro…
quella che ho realizzato invece, è del New England; se confrontate la ricetta originale con questa vedrete delle differenze leggere ma soprattutto sulle quantità, stranamente le dosi riportate sono per una teglia nica, molto strano l’americani fanno solo COSE GRANDI

per una teglia di 22×24 cm
200 g di farina
190 g di burro
200 ml di vino passito più un cucchiaio
400 g di mirtilli
200 g di zucchero di canna più 6 cucchiai rasi
100 g di noci
2 uova
un pizzico di sale
la punta di un cucchiaino di lievito

Ammollate i mirtilli nel vino passito per un’ora e mezza, scolateli ma non asciugateli. Ungete abbondantemente un foglio di carta forno e adagiatelo su una teglia di rettangolare.
disponete i mirtilli sul fondo della teglia, distribuitevi le noci tritate al coltello e spolverate tre cucchiai di zucchero di canna. Sciogliete il burro in un pentolino a fiamma bassa, Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro, unite la farina setacciata con il lievito, il burro tiepido, il cucchiaio di passito ed in ultimo il sale. Versate l’impasto sulla frutta, livellatelo e cuocete nella parte alta del forno a 160°C per circa 35 minuti. Lasciate riposare la torta nella teglia per 10 minuti poi sformatela e rovesciatela su una gratella per dolci. Prima di servirla spolverate sui mirtilli i tre cucchiai di zucchero rimasti passatela sotto il grill per pochi minuti e servite tiepida.

28 Comments

  1. Cla ma che gola!Sti americani fanno come gli antichi Etruschi, festeggiano ai funerali!
    Bella bellissima sta torta beddazza!Poi è tutta in pendant con tuo bel bloghettino 😉
    Bacini

  2. Claudia!! chiamiamola come vuoiiiiii ma è davvero …succulenta!!! ehheeh non ce l'ho quel numero di Sale & Pepe 🙂
    a proposito arrivo solo ora ma vedo che hai modificato il tuo template ed hai addirittura tre colonneeeeee!!! io non ci riuscirò mai!
    compliments!

  3. Tu pronunci mirtilli e gia' sai che sono stesa 😀
    I funerali americani con party mi ricordano sempre la scena del sesto senso 😀

    Posso farti una domanda sul vino passito, ch non ho mai bevuto? Funziona come un vino, e cioe' una volta aperto bisogna consumarlo in fretta, o come un liquore che puoi tenere aperto?
    Ti abbraccio e ti mando un bacio grande cosi', buon finesettimana senza nuvole in tutti i sensi :**))

  4. Mi sembra deliziosa!!! Per quanto riguarda la festa al funerale io sono daccordissimo!!! Mi sembra proprio una bella cosa ricordare i propri cari per tutte le cose belle, e festeggiarli per quello che sono stati. Anche in sud america le veglie funebri sono un gran banchetto spesso con musiche e danze e mi sembra parecchio più bello rispetto a pianti, urla e frustate ;)!

  5. Mia cara sembri un chimico pronto a sperimentare tutto ciò che vede!!
    Bella la torta e sembra anche molto soffice.
    Una bella usanza quella di salutare il defunto con un rinfresco e ricordarlo con amici e parenti, da noi purtroppo è un pò difficile pensare a una cosa del genere.
    CIAO CIAO 😀

  6. Genny,
    l'hai vista? comica vero?
    :*
    cla

    Saretta,
    ma sai che mia mamma mi raccontava a questo proposito, che anticamente si faceva anche da noi in sicilia? mah!
    grazie ducubedda un bacinoi anche a te *
    cla

    Pippi,
    in effetti tu hai una grande ragione 😉
    ti piace il vestitino nuovo? l'ho fatto grazie al magico Tenebrae di " creare blog" ci riusciresti te lo dico io che sono negata ma adesso mi do delle arie di programmatore ahahahah
    *
    cla

    Elvira,
    ed io ti metto subito un materasso sotto per farti stendere ben bene e poi ti offro un bel te agli agrumi con un pezzetto di 'sta torticedda che ne pensi? ***
    Il vino passito è un vino liquoroso che si conserva come un liquore…ho vinto quacchecosa?
    :*
    grazie il tuo affetto mi aiuta parecchio *
    cla

    il_cercat0re,
    ma sai che pensavo fossi un uomo ahahahaha invece che bello fimmina sei! Niente di personale contro gli uomini ma tra fimmine ci si capisce meglio 😉
    la cosa che mi suona strana è proprio il nome di 'sta torta ahahahah
    *
    cla

    Imma,
    una cosina semplice no?
    *
    cla

    Iana,
    certo in alcuni casi quando muore qualcuno ci sarebbe davvero da festeggiare, ricordare i propri cari mi sta bene ma chiamarla festa mi fa una certa impressione vade retro pianti strilli, urla e frustate 😉
    *
    cla

  7. Rosy,
    😀
    che cosa bedda mi dicisti *
    nella ricetta originale non c'è il lievito ma io pensavo ad una cosina soffice e ne ho messo un po'
    🙂
    *
    grazie
    cla

  8. Ciao mia futura hacker siciliana:)) Sta turtedda è bedda assai, ma conocrdo che a volte le dosi di Sale & Pepe potrebbero andare in pasto ai pirahna, nonostante io ami molto la rivista! Ma tu sei brava e sai rimediare, un bacione enorme enorme a te e alla picciridda

  9. Anche tu appassionata di Sale&Pepe!!Io l'adoro e adoro anche il fotografo!!! Vieni a trovarmi più spesso di là….intesi!!!???
    La torta rovesciata è buonissssssima!!!

  10. Adesso mi fai morire dalla voglia di sfogliarmi quel Sale&Pepe intonso che pianificavo di portarmi a letto ma solo dopo un'oretta di lezioncina di tedesco… 'nnaggia attè!
    Un bacione!
    m.

  11. americana o no, mipare proprio buona…Vorrei tanto sapere quali sono gli ingredienti più indicati per una funeral pie..mi sa che comro Sale e pepe…ma non so se farò quella torta…

  12. Federica,
    grazie 😀
    cla

    Milla,
    ahahahah già 😉
    *
    cla

    Elgamia bedda,
    ahahahahah!
    provando tante ricetta poi a naso pensi che su una ricetta ci possa essere qualche "nota stonata" 😉
    grazie i tuoi adesivini li ho pure sul mio cellulare…ti ricordi?
    *
    Cla

    lenny duciazza bedda,
    e lo è!!!
    ahahahah
    grazie! ho provato a fare qualche cambiamento è carino vero? *
    cla

    silvia,
    appassionatissima dal 1997, splendide foto vero!
    adesso vengo subito ***
    grazie ***
    cla

    Mariù,
    ahahahahah, poi devi swicciare dal tedesco all'italiano ahahahah
    baciuzzi siculi *
    cla

    Alexmia*
    ahahahahah li trovo ancora dal mio fruttivendolo, da lui i frutti di bosco li trovo sempre anche fuori di stagione…non posso farne a meno drogatissima sono!
    love cla *

    Gemelle,
    ahahaha mah ci provano ahahahah
    baci
    cla

    Polinnia,
    ahahahah, se vuoi te li vado a leggere in questo momento non ricordo 😉
    un bacietto
    cla

    Rossabeddazza
    ahahahah, grazie tesora ma non è questa la funeral mi sa che prima o poi dovrò fugare ogni dubbio e postarla ahahahah
    ***
    cla

    paola,
    😀
    grazie ci proverò *
    cla

  13. Grazie, ho letto solo ora la risposta, non hai vinto niente, se non la mia eterna gratitudine!! (che ti costera' un pesso di torta e un te' agli agrumi, sono gia' li' :))))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *