Scorzadarancia | Pane
136
archive,category,category-pane,category-136,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-8.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive
panino di zucca_00018
05 nov 2018
corona di panbrioche alla zucca

  Gli strumenti di cottura Emile Henry sono assolutamente impareggiabili e non lo dico per piaggeria ma con cognizione di causa. Ti cuntu picchì: ho realizzato questa corona di pan brioche e, volutamente, ho realizzato gli 8 panuzzelli più piccoli per ottenerne uno in più da cuocere...

pane al gelsomino_00003
17 ago 2018
un pane che profuma di gelsomino

e perché no? Ho aspettato otto anni prima di cimentarmi ad aromatizzare con dei fiori qualcosa da mangiare. Quannu fici i biscotti alla lavanda, ci furono pareri contrastanti, quindi, anche se avevo 'sto pallino di preparare un pane che ciavurasse di gelsomino, ci ho pensato un po'...

corona ai peperoni_00000
13 lug 2018
corona di pane ai peperoni e basilico

Se ti piacciono i peperoni questo pane sta ppì tia. Morbido, ciavurusu, gustoso sia schitto che maritato. 'Nsumma, pigghia un pizzino e segnati 'sta ricetta che facilissima è; niente di complicato, in un vidiri e svidiri la fai. Poi mi cunti evè? 2oo g di farina...

pane di segale_00002
22 giu 2018
pane di segale al ciavuru di zafferano

"In matematica e fisica, il flusso di un campo vettoriale attraverso una superficie orientata è definito come l'integrale di superficie del prodotto scalare del campo con il versore normale della superficie, esteso su tutta la superficie stessa" [...

pane XL EH_00004
18 mag 2018
l’attesa e il piacere della fragranza del pane fatto in casa

I ferri fanno il mastro. E lo so, tu dissi enne volte, porta pacienza. Ma se ci pensi è la verità; un meccanico senza le sue chiavi a stella o a snodo, la pinza o il cacciavite, è perso. Può essere il più bravo meccanico al...

corona di pane_00003
27 mar 2018
corona di pane ciavurusa alla salvia

La ricetta originale la trovai su un vecchio numero di Sale & Pepe, aprile 2012 per la precisione, che misi da parte aspettando l'opportunità per realizzarla. Parrava di panini singoli che invece io vedevo accoronati. Passau il duemiladodici, il diemilatredici, il duemilaquattordici, il duemilaquindici, il duemilasedici,...

pane di zucca
10 ott 2017
autunno d’oro

La percezione visiva, combacia perfettamente con il significato che dò alle cose. Mentre guardo un oggetto comprendo quello che l’occhio dell’intelletto è in grado di vedere, supportato dall’intensità della luce, dalla forma e dal colore. In questo mondo dove o mangi o sei mangiato, vedere...

baguette_8 crop2
06 ott 2017
rilassati

Se sei minimamente contrariato e hai tempo, ti consiglio di affondare le mani nella farina e preparare il pane. Ti assicuro che ti scordi tutte cose. Compra delle farine di qualità e procurati dell'acqua minerale, se sei bravo avrai sicuramente realizzato il lievito madre e te...

selfie noi
13 feb 2017
n’addivittemmu!

guarda il video -Metti una cena in vetrina con "Palermo al contrario" L'ho detto? Si, l'ho detto in tutte le salse; in Sicilia non siamo abituati al freddo, pochi giorni ci fanno andare fuori di testa. -Ma siamo a febbraio, inverno quindi freddo! -E va beh, lo capisco,...

grissini di tumminia
09 feb 2016
ci vulissi rispetto

Questo, un inverno anomalo fu. Abbiamo avuto chiù jurnate di suli e cauddu che giornate tinte, fridde da cummigghairisi con sciarpe e cappelli. Vero è che che in queste latitudini di freddo freddo non si può parlare, ci dobbiamo andare ad ammucciari, ma i classici 7-8...