Scorzadarancia | Maino Carlo
396
archive,category,category-maino-carlo,category-396,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-8.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive
mele_00006
23 nov 2020
torta con mandorle, caco mela e frutti di bosco

Accattai, subito dopo il famigerato locdaun, un libro beddissimo pubblicato dalla Giunti: Simple di Ottolenghi. Impreziosito da due segna pagina in raso, è pieno zeppo di ricette meravigliose,  alcune molto semplici come recita il titolo, altre un po' più complicate ma solo per la reperibilità degli ingredienti. A proposito di questo...

Claudia Magistro_00003
01 nov 2020
Hokkaido pure io!

Hocca cheeee? Ma che ne so io, è giapponese! Managgia a me, non so manco l'italiano, vuoi che sappia il giapponese? Per una mano mi faccio consigliare dalle amichette foodbogger che l'hanno fatto e rifatto un monte di volte e che ne sanno sempre una in più di...

babka_00001_01
12 apr 2020
un intreccio morbido di mele e speranza

Mai come ora mi sono sentita isolana ma soprattutto, isolata. Un'isola, quella che ognuno di noi in quarantena vive giornalmente e che affiora in un mare in cui  si scontrano due correnti: quelle dell'indolenza e quella della frenesia. Da un mese mi bagno in quelle acque, quelle della smania. Una irrequietezza che si...

paolotto_00003
10 gen 2020
cotto al vapore, leggera consistenza

eccomi, dopo un'assenza notevole, un mese e più! Ti propongo un piatto leggero, a lavata di faccia devo proprio proportelo, il prossimo post magari lo dedico a qualcosa di più licco, godurioso e grasso...

DSC_0041
17 apr 2019
corona di pane alle noci e parmigiano

  avevo l'aria stanca qualche giorno fa, sarà da imputare  alla primavera che stenta a partire, questo tempo uggioso, oppure è "aprile dolce dormire". Mi sento con una marcia indietro innestata ma sono certa che si tratta di un momento passeggero, tornerò in forma e soprattutto...

brioches lievitata_00009
11 feb 2019
ce l’ho qui la brioche

Adoro questo stampo di Emile Henry, mi piace portarlo in tavola appena tiepido (mi piace con tutti gli strumenti di cotture Emile Henry, in effetti) colmo della brioche di turno. Oggi la ricetta è scopiazzata da quel magnifico libro di Sabrine d'Aubergine, "Fragole a merenda" di Guido...

pane cavolo nero_00000
25 gen 2019
Pane con cavolo nero e ciliegino secco

Un pane morbido con una crosticina croccante tutta tempestata di semini che cronciano sotto i denti; perfetto per un aperitivo  ma anche come accompagnamento a carni e salumi. Prova a tagliarlo a dadini, saltali in padella con un filo d'olio e poi tuffa i crostini...

colazione__00002
20 nov 2018
digressioni

  Digressioni, dicevo...

panino di zucca_00018
05 nov 2018
corona di panbrioche alla zucca

  Gli strumenti di cottura Emile Henry sono assolutamente impareggiabili e non lo dico per piaggeria ma con cognizione di causa. Ti cuntu picchì: ho realizzato questa corona di pan brioche e, volutamente, ho realizzato gli 8 panuzzelli più piccoli per ottenerne uno in più da cuocere...

carlotta halloween_00008
02 nov 2018
cedevole torta di mele

  Quante ricette esistono al mondo di torte di mele? Un delirio, davvero! e mi fermo alla parte dolce picchì se sbordiamo nel salato non ce ne usciamo più, potremmo scrivere un trattato. E non mi pare il caso. La cosa bella è che è sempre la...