Scorzadarancia | Emile Henry
378
archive,category,category-emile-henry,category-378,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-8.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive
pane XL EH_00004
18 mag 2018
l’attesa e il piacere della fragranza del pane fatto in casa

I ferri fanno il mastro. E lo so, tu dissi enne volte, porta pacienza. Ma se ci pensi è la verità; un meccanico senza le sue chiavi a stella o a snodo, la pinza o il cacciavite, è perso. Può essere il più bravo meccanico al...

pollo e arance
19 apr 2018
meravigliose arance di Sicilia

  Ci sto pensando da un po'; l'evoluzione delle cose porta a seguire delle strade lasciandone altre. Il bivio che lascia, inevitabilmente, il segno. Il divenire mi portò fino a qui, tra alti e bassi, certo ci mancassi, ma sto pensando se, forse, sia il caso di...

corona di pane_00003
27 mar 2018
corona di pane ciavurusa alla salvia

La ricetta originale la trovai su un vecchio numero di Sale & Pepe, aprile 2012 per la precisione, che misi da parte aspettando l'opportunità per realizzarla. Parrava di panini singoli che invece io vedevo accoronati. Passau il duemiladodici, il diemilatredici, il duemilaquattordici, il duemilaquindici, il duemilasedici,...

frittedda_00000
12 mar 2018
Tarte Tatin ai carciofi

La Tarte Tatin è un'invenzione geniale, francese, prende il nome dalle sorelle Tatin, le ideatrici. Vedi come, alle volte, uno sbaglio è la causa di una grande fortuna. Alle volte però, eh? Non provare a fare un disastro credendo di poter produrre un capolavoro, non...

pollo al forno_00002
29 nov 2017
pollo arrustutu con mele, patate, miele e fiori di cannella

L'altra sera ero in un negozio ambasciatore Emile Henry, a Favara in provincia di Agrigento, stavo facendo una dimostrazione degli strumenti da cottura in ceramica della Borgogna Emile Henry, la mia passione. Ho cotto un polletto da un chilo, arrosto. Non ho avuto il bene...

cavolfiore gratinato_00000
20 nov 2017
cimette di cavol_fiore gratinate

quando comincia la stagione du cavuluciuri ccà nnì scialamu. In bianco, a minestra, con una macinata di pepe e un filo d'olio nuovo, lo apprezzi in tutto il suo sapore. Arriminato, con passolina, pinoli, un filetto di acciughina, zafferano e una spolverata di muddica atturrata, ti fa...

meline e noci_00000
26 ott 2017
plumcake di mele ubriache e noci

Queste piccole mele sono deliziose da mangiare accussì come sono, calano sole sole. Quann'eru picciridda le vedevo più spesso, quindi quannu li vitti a Messina, dal fruttivendolo di me matri, l'accattai subitaneamente. Vengono chiamate in modi diversi anche in Sicilia, da te come si chiamano? Mentre aspetto di sentirti,...

soufflè _00003
23 ott 2017
il soufflé ri-cotto

qualche mese fa ho provato, per la prima volta, a fare il soufflé, una bellissima esperienza, m'arrinisciu al primo colpo, lo guardavo affatata mentre cresceva al di là del vetro del forno. Una maarìa,  mi sono detta, miiiii che cosa bellissima! Ecco, peccato però, che i miei...

pane di zucca
10 ott 2017
autunno d’oro

La percezione visiva, combacia perfettamente con il significato che dò alle cose. Mentre guardo un oggetto comprendo quello che l’occhio dell’intelletto è in grado di vedere, supportato dall’intensità della luce, dalla forma e dal colore. In questo mondo dove o mangi o sei mangiato, vedere...

baguette_8 crop2
06 ott 2017
rilassati

Se sei minimamente contrariato e hai tempo, ti consiglio di affondare le mani nella farina e preparare il pane. Ti assicuro che ti scordi tutte cose. Compra delle farine di qualità e procurati dell'acqua minerale, se sei bravo avrai sicuramente realizzato il lievito madre e te...